Sabrina

Sabrina

Offrendo agli ospiti, in performance itineranti, la propria "scultura nell'ombra" ovvero una silhouette in cartoncino nero realizzata all’istante, Sabrina contribuisce a creare piccole emozioni e il ricordo di questo attimo di stupore.

Qty.

Video

Play
Slider

Immagini

previous arrow
previous arrow
next arrow
next arrow
Slider

Descrizione

Se state organizzando un cocktail, una serata di gala, un evento speciale, un momento a cui volete aggiungere un sapore particolare ed unico è possibile che siano un tocco d’arte e di originalità a fare la differenza. Offrendo agli ospiti, in performance itineranti, la propria "scultura nell'ombra" ovvero una silhouette in cartoncino nero realizzata all’istante, Sabrina contribuisce a creare piccole emozioni e il ricordo di questo attimo di stupore.
La silhouette non imitando ma interpretando la realtà, vuole tralasciare tutto ciò che vi è di secondario. L’intera figurazione si svolge sul contorno, che ha l’esclusivo compito di comunicare gli elementi necessari al riconoscimento e all’identificazione del soggetto. Conserva, quindi, soltanto i tratti più rappresentativi della realtà, tratti che vengono accentuati dai silhouettisti per migliorarne l’efficacia estetica.
Un’arte dall’origine antica, oggi ancora piuttosto sconosciuta in Italia, che nel corso del XVIII secolo raggiunse l’apice della popolarità. Il ritratto in silhouette divenne, infatti, uno dei primi mezzi di larga diffusione iconografica utilizzato, in particolare, per il culto visivo delle grandi personalità.